Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience
Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa - Discover Experience

Viaggio lungo la Val Canneto: in tenda tra monte Irto e le sorgenti del Melfa

Prezzo di listino€80,00
/
Imposte incluse.
✅ Annulla gratuitamente fino a 48h prima dell'esperienza senza costi aggiuntivi
📝 Riceverai via whatsapp una lista completa delle cose da portare con te



Preparati a un'avventura nella Natura Selvaggia: Due Giorni di Trekking nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise!

🗓 Quando: Sabato 20 e Domenica 21 luglio 2024

📍 Dove: Val Canneto - Settefrati (FR)

⏳ Durata: 2 giorni

🔥 Difficoltà: Medio (E)

👥 Età: 20-45

🗺️ Punto di ritrovo: Apri nelle mappe cliccando qui


L’ESPERIENZA IN BREVE: 

Preparati a immergerti in un paradiso naturale, tra ruscelli cristallini e maestose montagne, con un'emozionante avventura di due giorni di trekking nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Partiremo dal Santuario Madonna di Canneto nella pittoresca Val Canneto, seguendo un sentiero tra boschi di faggi e cascate, fino alla cascata dedicata a Giovanni Paolo II. La giornata si concluderà al rifugio Acquanera, dove ci accamperemo sotto un cielo stellato.

Raggiungeremo il Valico Passaggio dell’Orso e la vetta di Monte Irto, godendo di panorami mozzafiato e, con un po' di fortuna, avvisteremo cervi e camosci. 

Vivi un'esperienza unica, scopri la natura incontaminata e crea ricordi indimenticabili. La montagna ti chiama: sei pronto a rispondere?


🥾 GIORNO 1

Il punto d’ incontro è previsto alle 10:00 a Settefrati, versante laziale del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Da qui ci sposteremo con le nostre auto fino alla Val Canneto, punto di partenza del trekking. 

Partiremo vicino al Santuario Madonna di Canneto, seguendo un sentiero che sale dolcemente tra le faggete. Lungo il percorso, risaliremo il fiume Melfa, incontrando cascate e pozze limpide di acqua cristallina. 

Arriveremo alla cascata dedicata a Giovanni Paolo II per poi proseguire verso la destinazione finale. Nei pressi del rifugio Acquanera allestiremo il campo per la notte. Dovremo raccogliere legna per il fuoco, e dopo cena, osserveremo il cielo notturno. 

Trascorreremo la notte in questo tranquillo e affascinante scenario, accampandoci sotto le stelle. Nuove avventure ci aspettano all'alba.

Dislivello e lunghezza: 350 mt in salita; 4 km


🥾 GIORNO 2

Al sorgere del nuovo giorno, dopo colazione inizieremo la nostra salita. Accompagnati sempre dal fiume Melfa ci dirigeremo verso “I Tre Confini” , proprio qui la montagna vede incontrarsi tre comuni e due regioni. In questa zona si  potrà ammirare lo stupendo e spettacolare anfiteatro della Camosciara con le cime de I Tre Mortari e del Balzo della Chiesa.

Superata questa radura il percorso si fa più ripido, lo spettacolo però ripaga ampiamente la nostra fatica. Raggiungeremeo il Valico Passaggio dell’Orso e la vetta di Monte Irto per poi chiudere un grande anello alle spalle del Rifugio Acquanera dove abbiamo passato la notte.

In vetta ma anche durante il percorso se saremo fortunati sarà possibile scorgere cervi e camosci al pascolo, oltre a numerosi rettili e uccelli. Il nostro sguardo si aprirà su lontani paesaggi che faranno da sfondo alle più vicine e magnifiche vette e valli del Parco.

Raggiunto il rifugio ci aspetta una comoda carrareccia che ci condurrà nella bassa Val Canneto dove abbiamo lasciato le auto.

Dislivello e lunghezza: 750 mt in salita – 1.100 mt in discesa; 16 km 

 

Domande Frequenti

🔍 Scegli la gita che più ti piace
💳 Prenota il tuo posto online
📲 Ti aggiungeremo al gruppo Whatsapp della gita due giorni prima dell'uscita
🤩 Goditi l'escursione
🎁 Ottieni il gadget regalo e le foto della giornata

È possibile richiedere una disdetta gratuita fino a 24h ore prima rispetto all'orario di incontro nel punto di ritrovo. Oltre questo periodo non sarà più possibile richiedere il rimborso.
Per annullamento scrivere al numero +39 3755453446

In caso di annullamento dell'escursione da parte dell'organizzazione, indipendentemente dal motivo, la quota pagata dal cliente verrà completamente rimborsata.

Discover si riserva il diritto di apportare modifiche all'itinerario, anche all'ultimo momento, qualora la guida ritenga che non ci siano le condizioni ottimali per la realizzazione dell'esperienza e la sicurezza dei partecipanti.

In caso di maltempo vi contatteremo massimo 2 giorni prima dell'escursione proponendovi una data alternativa.

Tutto ciò che non è specificato nella sezione "COSA È INCLUSO" è escluso.

L'equipaggiamento necessario è sempre indicato nella sezione "COSA PORTARE". La guida, per salvaguardare il corretto svolgimento dell'escursione e tutelare i partecipanti, si riserva il diritto di non ammettere chi non è dotato dell'equipaggiamento minimo senza diritto a rimborso o emissione.